CASERTA

VISITA GUIDATA

Scuola primaria  Classe IV-VScuola secondaria di I e II grado

AMBITO

storia, arte e immagine, archeologia industriale

I BORBONE E IL SOGNO DI FERDINANDO 

REGGIA DI CASERTA - COMPLESSO MONUMENTALE DEL BELVEDERE DI SAN LEUCIO VISITA

ATTIVITà 

TEMPI
9.30 – 16.30

Escluso il martedi


N° ALUNNI
minimo 40


 € 17.50 pro-capite – escluso il trasporto (vedi paragrafo “Notizie utili”)

Comprensivo di: 

  • Dispensa introduttiva all’uscita (per gli insegnanti);
  • Noleggio Wisper + diritto di prenotazione Reggia di Caserta – obbligatori – il regolamento del sito non prevede gratuità;
  • Biglietto San Leucio;
  • Accompagnatori / guide Argonauta. — Schede per il questionario di verifica;
  • Organizzazione generale (prenotazioni, logistica, ecc.).

N.b. Nel costo non è incluso il servizio navetta per il giro nel parco della Reggia.


VISITA GUIDATA

L’area che gli antichi chiamarono Campania Felix ospita uno dei monumenti più celebri della Regione: la sontuosa Reggia di Caserta.

Conosciuta anche come la “Versailles di Napoli”, fu costruita per volere del re Carlo di Borbone tra il 1752 e il 1759, incaricando per la progettazione l’architetto Luigi Vanvitelli. L’imponente Palazzo a pianta rettangolare conta ben 1200 stanze servite da 34 scale e 1742 finestre. L’enorme parco, di eccezionale bellezza, è percorso da un viale centrale lungo circa 3 chilometri, in cui il gioco scenografico delle fontane, dei gruppi scultorei e della vegetazione crea uno stupefacente paesaggio.

La Real Colonia di San Leucio nasce dal sogno di Ferdinando IV di Borbone. Un vasto setificio doveva rappresentare il fulcro di questa comunità residente nella utopica città di Ferdinandopoli, governata da un apposito statuto che stabiliva leggi e regole valide solo per i residenti. I giovani coloni venivano mandati in Francia ad apprendere l’arte della tessitura, per poi lavorare negli stabilimenti reali.

Il Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio è costituito, oltre che dall’appartamento reale, da un interessante percorso di archeologia industriale: alcuni locali del casino ospitano strumenti e attrezzi per la produzione e la lavorazione della seta.

Materiale didattico

Scarica la mini dispensa introduttiva dell'uscita "I Borbone e il sogno di Ferdinando"

SCARICA

Galleria media

Guarda le foto e i video

VAI ALLA GALLERIA

Scheda di adesione

Scarica la scheda per richiedere e prenotare le nostre attività

SCARICA

Offerta formativa

Scarica il catalogo dell'offerta formativa 2016/2017

SCARICA

LA NOSTRA SEDE

Vedi la mappa per raggiungerci

apri la mappa

SCRIVI UNA RICHIESTA

Scrivi una mail per qualsiasi informazione

invia email

RICHIEDI UN CONTATTO

Invia il tuo telefono o la tua email e un nostro consulente ti contatterà il prima possibile

richiedi