MASCHERE DI CARNEVALE IN FOMMY

Il Carnevale si sta avvicinando e con esso l’atmosfera gioiosa e allegra che porta con sè.

Per non farvi trovare impreparati vogliamo proporvi un tutorial per realizzare delle facilissime e divertenti maschere in fommy, Ma che cos’è il fommy?

Il fommy in realtà ha molti nomi e se non lo avete sentito nominare sicuramente avrete sentito qualcuno dei suoi sinonimi. Gomma crepla, gomma Eva, mosgummi,  tanti nomi ma  il materiale è sostanzialmente lo stesso: si tratta di una gomma che si ottiene dalla lavorazione della resina termoplastica, e talvolta contiene anche carbonati di calcio grazie ai quali è facilmente lavorabile.

In commercio la si trova in fogli o al metraggio, a volte in pacchi di colori assortiti a tinta unita o fantasia o glitter.

Non è tossica e questo ne consente l’uso anche ai bimbi più piccini senza rischi di allergie o intossicazioni.

E’ facilissimo da tagliare ed è più resistente del cartoncino.

Se riscaldato (con ferro da stiro a secco o piastra per capelli) può essere modellato per ottenere effetti tridimensionali. Può essere tagliato facilmente per realizzare lavori decorativi, per abbellire oggetti di arredamento o creare accessori.

La versatilità di questo materiale consente moltissime possibilità creative inoltre può essere cucito, lavato e dipinto.

fommy fogli

Ora che conoscete il materiale potrete utilizzarlo per mille attività, ma andiamo a realizzare le nostre maschere! Potrete farle realizzare in classe ai bambini, basterà solo creare i fori per gli occhi che per loro può risultare più complesso ma per il resto è tutto realizzabile facilmente.

Cosa vi occorre per realizzare le maschere:

  • fommy in diversi colori (spessore 2mm)materiali (2)
  • stampa A4 del cartamodello (il cartamodello di questa maschera lo trovi in fondo alla pagina)
  • una matita
  • una gomma
  • forbici con punta arrotondata
  • colla per fommy
  • cordino elastico bianco

 

Ecco tutti i passaggi da fare:

  1. Stampate in formato A4 la sagoma del soggetto che volete realizzare
  2. Ritagliate i singoli pezzetti seguendo il contorno del disegno.
  3. Appoggiate i pezzetti sul fommy del colore corrispondente e tracciatene i contorni con una matita morbida non troppo appuntita
  4. Ritagliate le forme ottenute sul fommy.

sagoma e taglio (2)                                  taglio occhi

5. Assemblate tutti i pezzi che compongono la maschera ed incollateli con la colla

ritaglia le parti in fommy (2)

     incolla e aggiungi dettagli

 

 

 

 

 

 

Utilizzando una gomma per cancellare ed una matita ben appuntita, praticate due fori per ogni lato.

Tagliate 50 cm circa di cordino elastico bianco.

Fate passare nei fori il cordino elastico ed annodatelo sul retro da entrambe le parti in modo che scompaia sul retro della maschera e che la stessa possa essere indossata.

 

La maschera è pronta da indossare per il divertimento dei bambini!

maschera picasso con segnalibro