Cuori decorativi con la tecnica spin-art e cuciture Montessori

cuori decorativi_san valentino_argonauta

Età: dai 2 anni in poi

Materiali:

  • cartoncino rosa, fucsia, rosso
  • cartoncino bianco ruvido
  • lana (rossa, rosa, fucsia, viola….)
  • colori a tempera
  • bicchieri piccoli di plastica
  • bastoncini o cucchiaini monouso
  • una centrifuga asciuga-insalata
  • un matita
  • forbici
  • nastro adesivo
  • una foratrice per carta (1 foro)
  • colla stick
  • un pennello

 

San Valentino si avvicina: la festività dei colori rosso, rosa, glicine, viola in tutte le sfumature e soprattutto della forma del cuore. L’occasione può offrire molti spunti creativi ma anche di sviluppo.

Con l’attività che vi proponiamo oggi, duplice, uniamo la parte più creativa, artistica ma anche quella della motricità fine rivisitando un classico della pedagogia Montessori attraverso le cuciture.

Vediamo insieme come realizzare questi divertenti e colorati decori da appendere alla porta, alla finestra o semplicemente da regalare a chi si ama. Se la base è doppia possono diventare anche dei biglietti.

 

Appoggiate la parte interna della centrifuga su un cartoncino e tracciate con la matita il contorno. Fatene molti perché i bambini si divertiranno e ne vorranno fare e rifare diversi.

All’interno del cerchio ottenuto ritagliate un cuore.

Spremete del colore a tempera,  tre o quattro colori, nei bicchierini di plastica e aggiungete un cucchiaio di acqua. Mescolate per ottenere del colore fluido ma non troppo liquido.

laboratorio didattico san valentino_argonautalab

Disponete il cuore alla base del cestello della centrifuga e invitate il bambino a far sgocciolare delle gocce di colore col pennello o direttamente col bicchierino. La prima operazione va bene anche per i bambini piccoli, la seconda per i più grandi; entrambi dovranno dosare bene la precisione del braccio e della mano per mettere la giusta quantità di colore e questo è un ottimo esercizio di attenzione e coordinazione oltre che di precisione.

Chiudete e la centrifuga e fate girare un paio di volte al bambino il pomello. Sarà divertente girare e ricco di sorpresa e meraviglia il risultato che potranno osservare.

lab san valentino_argonautalab    argonautalab_cuori (2)

Togliete il cuore spin-art e mettetelo ad asciugare.

argonautalab_cuori

Su cartoncino rosso o rosa appoggiate un cuore e tracciatene uno più grande di circa mezzo centimetro. Ritagliatelo e con la foratrice fate bucare i bordi al bambino.

Tagliate un pezzo di lana (un colore che faccia da contrasto al cuore appena forato) abbastanza lungo e ripiegatelo a metà. Con il nastro adesivo avvolgete una estremità per ottenere una specie di laccio rigido.

argonauta_cuori

Date filo e cuore al bambino e invitatelo a cucire. Terminate e fate un nodo sul retro. Applicate una parte del filo per fare un gancio .

Questa attività molto cara a Maria Montessori non è solo divertente ma sviluppa le capacità di precisione, attenzione e la motricità fine delle piccole mani.

Non vi resta che incollare al cuore cucito il precedente fatto con la tecnica spin-art e se volete incollate al centro un cuoricino dello stesso colore della base.