AGENDA 2030

METTIAMO MANO AL NOSTRO FUTURO! #2

LAVORIAMO INSIEME ALLA NATURA



MARINA DI EBOLI (SA)

LABORATORIO ESPERIENZIALE

Secondo Ciclo Scuola Primaria

LAVORIAMO INSIEME ALLA NATURA

presso BIO FATTORIA AURORA

Una Fattoria Biologica a pochi metri dal mare, un Parco delle Erbe Officinali con essenze della Macchia Mediterranea, un impianto di distillazione di olio essenziale, il tutto con certificazione BIOlogica… questo e tanto altro è la Fattoria Aurora!
Inoltrandosi nel Parco, le fragranze fresche e inebrianti della macchia Mediterranea ci introducono in quello che sarà il filo conduttore della giornata: lavorare insieme alla natura, traendone sostentamento senza compromettere l’ambiente.
ATTIVITà

  • L’Agenda 2030 e i 17 GOALS/OBIETTIVI. L'analisi verte principalmente sul GOAL 12: consume e produzioni responsabili e sul GOAL 15: vita sulla Terra

    • Le produzioni intensive e il consumo del suolo
    • La biodiversità e l’equilibrio degli ecosistemi
    • La macchia mediterranea:
      • Riconoscimento e classificazione delle essenze officinali e loro utilizzi
      • Le tecniche erboristiche
laboratori
  • Produzione di olii essenziali con flora mediterranea
  • Realizzazione di un prodotto cosmetico con olio essenziale e essenze floreali


TEMPI
Dalle 9.30 alle 13.00


N° ALUNNI
minimo 40


COSTI

€ 12.00 pro–capite – iva esente – escluso il trasporto – (vedi “Notizie utili”)


OPZIONE
è possibile completare la giornata con un’attività sull’AMBIENTE COSTIERO (consigliato) oppure con la visita al Parco Archeologico di Paestum oppure con la visita al Museo Archeologico Nazionale “Etruschi di Frontiera” di Pontecagnano, al costo di € 16,00 pro-capite

CONSIGLIATA    

curriculum ambiente sostenibile; alternanza scuola lavoro; esperienza laboratoriale


Materiale didattico

Scarica il materiale didattico dell'attività Paleovillage: un giorno nella preistoria

SCARICA

Galleria media

Guarda le foto e i video

VAI ALLA GALLERIA

Scheda di adesione

Scarica la scheda per richiedere e prenotare le nostre attività

SCARICA

Offerta formativa

Scarica il catalogo dell'offerta formativa 2016/2017

SCARICA

LA NOSTRA SEDE

Vedi la mappa per raggiungerci

apri la mappa

SCRIVI UNA RICHIESTA

Scrivi una mail per qualsiasi informazione

invia email

RICHIEDI UN CONTATTO

Invia il tuo telefono o la tua email e un nostro consulente ti contatterà il prima possibile

richiedi

AGENDA 2030

METTIAMO MANO AL NOSTRO FUTURO! #1

reflui da allevamento, problema o risorsa?OVVERO come dalle bufale produciamo mozzarelle e biogas



ALTAVILLA SILENTINA (SA)

VISITA GUIDATA + LABORATORIO

Scuola Secondaria di I e II grado

REFLUI DA ALLEVAMENTO, PROBLEMA O RISORSA?

OVVERO come dalle bufale produciamo mozzarelle e biogas

Buona parte dell’economia della regione Campania si fonda sui prodotti agroalimentari di eccellenza tra i quali un ruolo di grande rilievo lo riveste la mozzarella di bufala.Sempre più apprezzata in Italia e all’estero, nel 2018 sono stati venduti quasi 50 milioni di Kg di Mozzarella di Bufala Campana, generando un volume di affari pari a 1,2 miliardi di euro!
Ma non è tutto rose e fiori...L’aumento del numero di capi bufalini (circa 350.000 nel circuito DOP) porta con sé diversi problemi legati soprattutto allo smaltimento dei reflui poiché se non opportunamente smaltiti sono altamente inquinanti per fiumi e falde acquifere.
Oggi la tecnologia permette di arginare il problema traendone addirittura vantaggi! Infatti dal letame si può produrre biogas dal quale generare energia elettrica; alimentare un impianto di riscaldamento; produrre compost utilizzabile nel settore alimentare, il tutto con emissioni pari a ZERO!
ATTIVITà

  • L’Agenda 2030, i 17 OBIETTIVI, in particolare il GOAL 7: energia pulita ed accessibile

  • visita ad un allevamento bufalino, dove “conoscere” la vita delle bufale, dall’alimentazione alla produzione del latte
  • visita del caseificio “La Contadina” di Altavilla Silentina, uno dei più importanti della piana del Sele, dove assistere al processo di lavorazione del latte e trasformazione dello stesso in mozzarella
  • visita alla centrale di biogas dell’”C&F Energy”, dove capire come il letame scaricato con i trattori dagli allevatori della zona, attraverso una serie di processi si “trasforma” in energia elettrica e compost sterilizzato
laboratori
    • Compostaggio domestico: impariamo a farlo!
    • Piantumazione di un’essenza della Macchia Mediterranea da portare con sè


TEMPI
Dalle 9.30 alle 13.00


N° ALUNNI
minimo 40


COSTI

€ 12.00 pro–capite – iva esente – escluso il trasporto – (vedi “Notizie utili”)


CONSIGLIATA    

curriculum ambiente sostenibile; alternanza scuola lavoro; esperienza laboratoriale



Clicca qui per approfondire la tematica sull’AGENDA 2030

Materiale didattico

Scarica il materiale didattico dell'attività Paleovillage: un giorno nella preistoria

SCARICA

Galleria media

Guarda le foto e i video

VAI ALLA GALLERIA

Scheda di adesione

Scarica la scheda per richiedere e prenotare le nostre attività

SCARICA

Offerta formativa

Scarica il catalogo dell'offerta formativa 2016/2017

SCARICA

LA NOSTRA SEDE

Vedi la mappa per raggiungerci

apri la mappa

SCRIVI UNA RICHIESTA

Scrivi una mail per qualsiasi informazione

invia email

RICHIEDI UN CONTATTO

Invia il tuo telefono o la tua email e un nostro consulente ti contatterà il prima possibile

richiedi

AGENDA 2030

METTIAMO MANO AL NOSTRO FUTURO! #1

reflui da allevamento, problema o risorsa?OVVERO come dalle bufale produciamo mozzarelle e biogas



ALTAVILLA SILENTINA (SA)

VISITA GUIDATA + LABORATORIO

Scuola Secondaria di I e II grado

REFLUI DA ALLEVAMENTO, PROBLEMA O RISORSA?

OVVERO come dalle bufale produciamo mozzarelle e biogas

Buona parte dell’economia della regione Campania si fonda sui prodotti agroalimentari di eccellenza tra i quali un ruolo di grande rilievo lo riveste la mozzarella di bufala.Sempre più apprezzata in Italia e all’estero, nel 2018 sono stati venduti quasi 50 milioni di Kg di Mozzarella di Bufala Campana, generando un volume di affari pari a 1,2 miliardi di euro!
Ma non è tutto rose e fiori...L’aumento del numero di capi bufalini (circa 350.000 nel circuito DOP) porta con sé diversi problemi legati soprattutto allo smaltimento dei reflui poiché se non opportunamente smaltiti sono altamente inquinanti per fiumi e falde acquifere.
Oggi la tecnologia permette di arginare il problema traendone addirittura vantaggi! Infatti dal letame si può produrre biogas dal quale generare energia elettrica; alimentare un impianto di riscaldamento; produrre compost utilizzabile nel settore alimentare, il tutto con emissioni pari a ZERO!
ATTIVITà

  • L’Agenda 2030, i 17 OBIETTIVI, in particolare il GOAL 7: energia pulita ed accessibile

  • visita ad un allevamento bufalino, dove “conoscere” la vita delle bufale, dall’alimentazione alla produzione del latte
  • visita del caseificio “La Contadina” di Altavilla Silentina, uno dei più importanti della piana del Sele, dove assistere al processo di lavorazione del latte e trasformazione dello stesso in mozzarella
  • visita alla centrale di biogas dell’”C&F Energy”, dove capire come il letame scaricato con i trattori dagli allevatori della zona, attraverso una serie di processi si “trasforma” in energia elettrica e compost sterilizzato
laboratori
    • Compostaggio domestico: impariamo a farlo!
    • Piantumazione di un’essenza della Macchia Mediterranea da portare con sè


TEMPI
Dalle 9.30 alle 13.00


N° ALUNNI
minimo 40


COSTI

€ 12.00 pro–capite – iva esente – escluso il trasporto – (vedi “Notizie utili”)


CONSIGLIATA    

curriculum ambiente sostenibile; alternanza scuola lavoro; esperienza laboratoriale



Clicca qui per approfondire la tematica sull’AGENDA 2030

Materiale didattico

Scarica il materiale didattico dell'attività Paleovillage: un giorno nella preistoria

SCARICA

Galleria media

Guarda le foto e i video

VAI ALLA GALLERIA

Scheda di adesione

Scarica la scheda per richiedere e prenotare le nostre attività

SCARICA

Offerta formativa

Scarica il catalogo dell'offerta formativa 2016/2017

SCARICA

LA NOSTRA SEDE

Vedi la mappa per raggiungerci

apri la mappa

SCRIVI UNA RICHIESTA

Scrivi una mail per qualsiasi informazione

invia email

RICHIEDI UN CONTATTO

Invia il tuo telefono o la tua email e un nostro consulente ti contatterà il prima possibile

richiedi