PAESTUM (SA)

VISITA GUIDATA + LABORATORIO

Scuola primaria , secondaria di I e II grado

AMBITO

Storia, archeologia

ALLE RADICI DI UN MITO

Percorsi didattici di archeologia

Alle radici di un mito è il percorso didattico interattivo interamente dedicato alla conoscenza del territorio e alla sperimentazione diretta del mestiere dell’archeologo

Attraverso la realizzazione di un microcontesto archeologico e una selezione di oggetti della cultura materiale è possibile ricostruire quadri di civiltà o rilevare le varie trasformazioni avvenute nel tempo con riferimento alla storia locale.
ATTIVITàLABORATORIO

SIMULAZIONE DI SCAVO ARCHEOLOGICO

Introduzione all’archeologia: si comprendono le modalità del lavoro dell’archeologo sul campo attraverso le diverse tecniche impiegate in un cantiere di scavo e in laboratorio; si spiegano le metodologie impiegate per il riconoscimento e la datazione di un sito e il concetto di stratigrafia

Simulazione di scavo archeologico: Scavo e  recupero dei reperti utilizzando gli strumenti del mestiere ( cazzuola,  scopetta,  paletta, pennellino e metro a stecca)

Analisi dei reperti e documentazione con l’utilizzo di schede di documentazione appositamente realizzate.


TEMPI
Escluso il primo e il terzo lunedì del mese
Dalle 9.30 alle 16.00


N° ALUNNI
minimo 40


 € 14.00 pro–capite  – escluso il trasporto – (vedi paragrafo “Notizie utili”)

Comprensivo di: 

  • Dispensa introduttiva all’uscita (per gli insegnanti)
  • Laboratorio didattico (operatori, materiale didattico, ecc.)
  •  Accompagnatori/guide Argonauta
  • Organizzazione generale (prenotazioni, logistica, ecc.)


RESTAURO DI REPERTI E ANALISI DI SEPOLTURE

Introduzione al restauro: l’attenzione viene focalizzata sulle diverse tipologie di vasi in terracotta e sui concetti di forma e funzione;

Restauro dei reperti: da una montagna di “cocci” gli alunni assemblano e  posizionano i pezzi di una stessa tipologia fino a restituire al manufatto la sua forma originaria;

Compilazione della scheda di restauro:

a“restauro” ultimato, ogni alunno compila una scheda preimpostata indicando il nome in greco del manufatto restaurato, la sua funzione, la datazione, le misure e l’ordine cronologico delle fasi per eseguire il restauro.

Osservazione guidata e analisi di sepoltura: i ragazzi sono impegnati nell’osservazione guidata e nell’analisi di sepolture complete di corredo funerario. Le tombe riprodotte in scala 1:1 sono di epoca greca (tomba del tuffatore, 480 a.C.) e di epoca lucana (IV sec. A.C.)

VISITA GUIDATA

il percorso si completa con  la visita guidata all’area archeologica e al museo nazionale di Paestum, dove i partecipanti “riconoscono” le forme originali dei reperti utilizzati durante l’attività didattica laboratoriale

Materiale didattico

Scarica la mini dispensa introduttiva dell'uscita "Alle Radici di un Mito"

SCARICA

Galleria media

Guarda le foto e i video

VAI ALLA GALLERIA

Scheda di adesione

Scarica la scheda per richiedere e prenotare le nostre attività

SCARICA

Offerta formativa

Scarica il catalogo dell'offerta formativa 2016/2017

SCARICA

LA NOSTRA SEDE

Vedi la mappa per raggiungerci

apri la mappa

SCRIVI UNA RICHIESTA

Scrivi una mail per qualsiasi informazione

invia email

RICHIEDI UN CONTATTO

Invia il tuo telefono o la tua email e un nostro consulente ti contatterà il prima possibile

richiedi